Recyclefriend è nata dal pensiero di un gruppo di professionisti provenienti da vari settori con una comune visione: l’attenzione al pianeta.

rotoli_2

La mission è di trovare una soluzione per il recupero dei cascami tessili. 

La quantità di cascami tessili che ogni anno vengono prodotti è di grande portata ed ha un considerevole impatto sull’ambiente.

Dal 2018 i rifiuti tessili non sono più assimilabili agli urbani, ma considerati rifiuti speciali non pericolosi.

Da questa esigenza prende corpo e convinzione il progetto di incentivare alla riduzione di questi rifiuti e di occuparsi del loro recupero creando un esempio di economia circolare. È tempo di ridurre, riutilizzare, recuperare, riciclare i rifiuti.

Recyclefriend intende sviluppare un metodo dall’alto valore tecnologico, un lettore innovativo per la selezione e la separazione dei rifiuti tessili per colore e materiale.

Un’azione importante è la gestione dell'intera filiera a partire dal rifiuto tessile: raccolta, selezione e separazione dei cascami, smaltimento e riconversione degli stessi al fine di limitare le discariche, nelle quali è inevitabile lo spargimento di sostanze chimiche presenti nei coloranti.

scampoli

L’idea di Recyclefriend con il recupero e la trasformazione dei cascami tessili attraverso un modello di economia circolare permette di ottenere dal rifiuto una materia prima secondaria (cotone, lana, seta), o trasformata (isolanti termo/acustici, materiali per l'edilizia, nonché nuovi filati tecnici per l’abbigliamento, completamente riciclabili).

Fiore all’occhiello è la collaborazione con l’Università UNIBG nella ricerca per l’ideazione
di brevetti e privative industriali per lo sviluppo di prodotti ad alto valore tecnologico che possono creare una nuova economia sostenibile: una rivoluzione industriale, vicina all’ambiente
e all’uomo.

Contatti

info@studioequilibrio.eu
Recyclefriend S.r.l.

© recyclefriend S.r.l. 2020 | cookie policy | privacy policy
designed ad improved by FLP